Impianto di ventilazione per il capannone di produzione: ventilazione naturale o meccanica?

Impianto di ventilazione per il capannone di produzione: ventilazione naturale o meccanica?

La qualità dell’aria e il clima gradevole nei grandi ambienti di lavoro, come i capannoni di produzione, dipendono da una ventilazione corretta. Qui scoprite i sistemi offerti e le varie possibilità di impiego in base alle circostanze.

  • Tecnologia e innovazione
  • Ventilazione

Se si lavora in grandi ambienti come un capannone di produzione o ci si occupa della loro gestione, una buona qualità dell’aria interna è fondamentale. L’impianto di ventilazione deve essere sufficientemente intelligente da immettere aria fresca dall’esterno e, allo stesso tempo, convogliare il calore in eccesso e le sostanze inquinanti dal capannone di produzione verso l’esterno. Le opzioni disponibili sono la ventilazione naturale attraverso le finestre, l’impianto di ventilazione meccanica oppure sistemi ibridi che combinano le due alternative. 

Ventilazione attraverso le finestre: adatta per capannoni con alta emissione di calore

Se il carico termico all’interno di un capannone di produzione supera gli 800 watt per metro quadro e non è necessario eliminare sostanze inquinanti dall’aria, la ventilazione naturale attraverso finestre e aperture è la soluzione adatta, valida ad esempio per capannoni di produzione nell’industria siderurgica e vetraria, oltre che per le sale caldaie dove fa molto caldo.

Nei capannoni di produzione con alta emissione di calore, a causa della differenza di temperatura tra l’interno e l’esterno del capannone si creano correnti termiche stabili che alimentano aria fresca e dissipano calore in modo continuo. Non importa quali siano le condizioni atmosferiche all’esterno perché le condizioni all’interno garantiscono la ventilazione naturale.

Con la ventilazione naturale si risparmia energia e si evitano i costi di acquisto e manutenzione di un impianto di ventilazione meccanica. Ma purtroppo, in molti casi, la ventilazione naturale non è idonea.

Impianto di ventilazione meccanica: necessario in caso di calore e inquinanti limitati

In molti capannoni di produzione non è possibile fare a meno di un sistema di ventilazione meccanico, e precisamente:

  • In caso di limitato rilascio di calore (inferiore a 800 watt per metro quadrato) nel capannone
  • In caso di prescrizione specifica riguardo alla temperatura interna desiderata
  • In caso di prescrizione specifica riguardo al mantenimento di basse concentrazioni di sostanze inquinanti

Nei capannoni in cui il rilascio di calore è limitato, la differenza di temperatura tra interno ed esterno non è più sufficiente per favorire la ventilazione naturale. Se all’esterno fa molto freddo, la differenza rispetto alla temperatura interna è sufficiente per la ventilazione naturale. Ma non appena la temperatura interna si raffredda troppo si rende necessario ricorrere a un sistema di ventilazione meccanica.

Se dal capannone devono essere rimosse sostanze inquinanti, la ventilazione naturale raggiunge rapidamente i propri limiti. Soltanto un impianto di ventilazione meccanica può assicurare la ventilazione continua che è necessaria per mantenere basse le concentrazioni di sostanze inquinanti.

Per contenere i costi energetici dell’impianto di ventilazione meccanica occorre determinare con esattezza la quantità di aria necessaria. Noi consigliamo di effettuare misurazioni della ventilazione e approntare un’analisi dello stato effettivo.

I sistemi ibridi combinano i vantaggi della ventilazione naturale e quella meccanica

È inoltre possibile adottare dei sistemi ibridi che consentono di utilizzare la ventilazione naturale finché non deve intervenire l’impianto di ventilazione meccanica. Attraverso un’analisi dei costi d’esercizio complessivi è possibile verificare se il risparmio di energia è tale da rendere conveniente l’investimento.

Sistemi economici per la climatizzazione di grandi ambienti

I nostri efficienti sistemi di climatizzazione per grandi ambienti assicurano la migliore qualità dell’aria e temperature ideali in capannoni e ambienti di grandi dimensioni.

Panoramica dei sistemi per la climatizzazione di grandi ambienti