Contenuto salvato in myHoval

File salvato in myHoval

Si è verificato un errore durante l’annotazione del contenuto in myHoval.

Codice di comportamento

Perché il gruppo Hoval ha bisogno di un codice di comportamento?

Ogni famiglia che si rispetti ha dei precetti di fondo cui tutti i familiari devono attenersi. Tanto più numerosa è la famiglia, tanto più indispensabile è dotarsi di regole chiare che infondano sicurezza nei rapporti tra familiari e rispetto a terzi. 

La responsabilità è uno dei nostri valori fondanti. Con ciò non intendiamo solo la responsabilità verso l’energia e l’ambiente, ma anche verso i collaboratori, i partner commerciali e la società nel suo complesso. Ciò vuol dire attenersi sempre e comunque alle leggi vigenti, rispettare i valori etici e operare in modo sostenibile. Questo codice è stato redatto affinché tutti noi possiamo riconoscere e percepire le nostre responsabilità. Esso definisce le regole etiche e giuridiche che noi tutti ci impegniamo a rispettare. In questo senso rappresenta un filo rosso per la nostra condotta e le nostre decisioni all’interno dell’azienda e nei rapporti con l’esterno.

Ogni collaboratore Hoval è tenuto ad assumersi queste responsabilità e a rispettare queste disposizioni. Per questo è molto importante che tutti i collaboratori leggano attentamente questo codice di comportamento. Vi ringraziamo per il vostro tempo e il vostro sostegno, perché quello che vi chiediamo è nell’interesse di Hoval e di ogni singolo collaboratore.

La Direzione del Gruppo

--------------------------------------------------

1. Princìpi del codice di comportamento

  • Rispettiamo le leggi e le disposizioni vigenti, nonché le direttive interne.
  • Ci impegniamo a rispettare le regole etiche fondamentali.

Riconosciamo e rispettiamo le leggi e le disposizioni nazionali e internazionali, nonché le direttive aziendali e i principi etici del Gruppo Hoval. Violare queste regole può causare notevoli danni a Hoval, ai suoi collaboratori e ai suoi partner commerciali. Oltre a perdite finanziarie, conseguenze giuridiche e rilevanti danni reputazionali per l’azienda, un comportamento scorretto può comportare conseguenze in termini di diritto del lavoro, codice civile e codice penale per il singolo collaboratore.

Questo codice di comportamento vale in egual misura per chiunque collabori con il Gruppo Hoval, e quindi per il Consiglio di Amministrazione, la Direzione del Gruppo e tutti i collaboratori del Gruppo, siano essi assunti o liberi professionisti (in seguito indicati anche come „collaboratori“ o „noi“). Il Gruppo Hoval (in seguito indicato come „Hoval“) comprende la Hoval Holding SA e Interhoval SA, oltre a tutte le società partecipate direttamente o indirettamente dalle prime due con una quota superiore al 50%.

Il nostro codice di comportamento è liberamente consultabile online. Per noi è importante che i nostri clienti, fornitori e altri partner commerciali condividano i nostri principi di condotta e siano consapevoli della nostra visione etica dell’attività commerciale.


2. Comportamento nei confronti dei collaboratori e istanze fondamentali di comportamento etico

  • Rispettiamo la dignità dell’essere umano e non tolleriamo molestie e discriminazioni.
  • Instauriamo relazioni improntate a fiducia e rispetto, assenza di pregiudizi, lealtà, onestà e cortesia.

Rispettiamo la dignità personale e la sfera privata, nonché i diritti di ogni singolo individuo, indipendentemente ad esempio da origine etnica, cultura, religione, età, disabilità, colore della pelle, identità sessuale, mentalità o sesso. Non tolleriamo discriminazioni, mobbing o altri attacchi personali alle singole persone.

Secondo la nostra cultura familiare ci relazioniamo gli uni agli altri con fiducia e rispetto, senza pregiudizi, in modo leale, sincero e cortese. Ci assumiamo le nostre responsabilità verso collaboratori, energia e ambiente.

Questi principi valgono sia per i rapporti interni che per il comportamento nei confronti dei partner commerciali e di qualsiasi altra persona.


3. Comportamento verso i concorrenti

  • Ci atteniamo alle regole della libera e leale concorrenza.

Tutti i collaboratori - in particolare chi è attivo nei settori vendite e acquisti, o chi per qualsiasi altra ragione coltivi regolari rapporti con i nostri concorrenti - sono tenuti a conoscere e rispettare le disposizioni vigenti in materia di concorrenza, come ad esempio il divieto di concordare i prezzi o di sfruttare una posizione dominante sul mercato. È vietato stipulare accordi o concordare modalità di condotta che abbiano come obiettivo o come conseguenza l’annullamento o la limitazione della concorrenza. Le violazioni di questo principio possono provocare notevoli danni materiali e immateriali a Hoval.


4. Comportamento verso partner commerciali, pubblici ufficiali o persone/partiti politicamente esposti

  • Non tolleriamo alcuna forma di corruzione.
  • Non offriamo / accettiamo omaggi o qualsiasi altra forma d’attenzione che possa incidere sulle decisioni commerciali.

Diamo grande importanza alla solidità dei rapporti commerciali, ma conquistiamo i nostri partner con la qualità delle nostre prestazioni e delle nostre soluzioni innovative.Non mettiamo a repentaglio la nostra reputazione di azienda integra con comportamenti disonesti improntati a corruzione, corruttibilità, offerta o ricerca di illeciti vantaggi.

Non promettiamo né offriamo omaggi inappropriati a pubblici ufficiali o persone attive nell’economia privata, al fine di ottenere vantaggi illeciti o un trattamento di favore, inclusa la velocizzazione di pratiche ufficiali. Non offriamo pagamenti né altri favori pecuniari a pubblici ufficiali, partiti politici o persone politicamente esposte.

Non accettiamo omaggi che sembrino voler incidere in modo inappropriato sui nostri rapporti commerciali o le decisioni da prendere. Tali attenzioni non sono accettabili nemmeno in segno di riconoscimento per un trattamento di favore riservato a terzi.

D’altra parte, in molte occasioni le usanze locali prevedono che si possano offrire, dare o ricevere in buona fede omaggi, ospitalità o altre limitate forme d’attenzione. Questi omaggi sono spesso necessari per avviare o mantenere rapporti commerciali, ma possono essere illegali in base Alle norme vigenti. Per valutare quest’evenienza, per ogni omaggio è necessario seguire le linee guida anticorruzione di Hoval.


5. Conflitti d’interesse

  • Operiamo sempre nel miglior interesse di Hoval.
  • Evitiamo i conflitti d’interesse o li comunichiamo tempestivamente.

Nel lavoro di tutti i giorni e nelle nostre decisioni commerciali, siamo tenuti ad agire nell’interesse di Hoval e non in base a interessi personali, familiari o dettati da altri legami. La posizione in seno a Hoval non può essere sfruttata in modo scorretto a proprio personale vantaggio. Per questo ci aspettiamo che tutti i collaboratori si impegnino a evitare situazioni in cui l’interesse privato sia o possa essere in contrasto con l’interesse di Hoval. In caso di conflitto di interesse, o qualora si delineino dei potenziali conflitti d’interesse, i collaboratori devono quindi informare immediatamente il loro superiore o il responsabile della Compliance per trovare una soluzione trasparente ed eliminare il conflitto stesso.


6. Informazioni riservate / segreti aziendali e protezione dei dati

  • Proteggiamo le informazioni riservate e i segreti aziendali di Hoval, e rispettiamo le informazioni riservate e i segreti aziendali altrui.
  • Applichiamo le norme in materia di protezione dei dati e proteggiamo i dati personali.

Per le informazioni riservate e i segreti aziendali di Hoval vale il più stretto obbligo di discrezione. Ciò vale in particolar modo per i piani commerciali e di marketing, il know how tecnico sui prodotti, i sistemi e processi di produzione, i dati dei clienti, le informazioni aziendali e finanziarie, le informazioni sulle retribuzioni ecc. Trattiamo quindi con estrema cura e riservatezza queste informazioni, evitando che possano essere rese pubbliche anche solo per errore.

I dati personali di collaboratori e partner commerciali vengono trattati rispettando alla lettera le disposizioni di legge. Raccogliamo, archiviamo, elaboriamo o utilizziamo i dati personali solo per scopi legittimi e nel pieno rispetto delle disposizioni di legge. 

Per ogni più precisa indicazione sul trattamento dei dati elettronici invitiamo a consultare il regolamento interno che vincola tutti i collaboratori Hoval: „Uso della tecnologia dell’informazione e della telecomunicazione“.


7. Integrità finanziaria e protezione dei valori patrimoniali

  • Provvediamo a che i nostri documenti finanziari corrispondano alle disposizioni contabili e riflettano fedelmente la nostra attività commerciale.
  • Rispettiamo e proteggiamo i valori patrimoniali di Hoval - incl. la proprietà intellettuale.
  • Hoval sostiene la lotta al riciclaggio di denaro sporco, alle frodi e ai reati fiscali.

Assicuriamo una documentazione accurata e completa delle nostre procedure commerciali: i nostri documenti finanziari e la nostra contabilità rispecchiano fedelmente i risultati e l’attività commerciale del Gruppo, nel pieno rispetto degli standard contabili previsti dalle leggi e dalle nostre disposizioni interne. Non prendiamo parte ad attività fraudolente o altrimenti illegali, e non favoriamo il riciclaggio di denaro sporco. Ci prendiamo cura delle proprietà e dei valori patrimoniali di Hoval, utilizzandoli solo per gli obiettivi previsti. Li tuteliamo da perdite, abusi, furti, frodi o altri danni. Questo vale sia per i valori patrimoniali materiali che per i valori immateriali.


8. Ambiente, qualità, sicurezza, salute

  • Ci assumiamo le nostre responsabilità per l’energia e per l’ambiente.
  • Siamo responsabili della qualità dei nostri prodotti, sistemi e servizi.
  • Ci adoperiamo per un ambiente di lavoro sicuro e rispettoso della salute.

In Hoval la responsabilità per l’energia e per l’ambiente è un impegno di lunga data, oltre che una priorità assoluta dei nostri pensieri e delle nostre azioni. Sviluppiamo e produciamo soluzioni di climatizzazione (riscaldamento, raffrescamento e ventilazione) che rispettano l’ambiente grazie a tecnologie innovative. Ci impegniamo a ridurre costantemente il nostro impatto negativo sull’ambiente per lasciare alle future generazioni un ecosistema intatto.

La qualità dei nostri prodotti, sistemi e servizi è della massima importanza per il successo commerciale di Hoval. Tutti i collaboratori contribuiscono in tal senso, impegnandosi in prima persona per una qualità sempre maggiore del proprio lavoro. I dirigenti sono tenuti a esigere e conseguire questa qualità.

Hoval e i suoi collaboratori sono responsabili della salute e della sicurezza sul posto di lavoro. Per questo è fondamentale rispettare alla lettera le leggi e le disposizioni vigenti, nonché gli standard interni di sicurezza. Ci aspettiamo che i collaboratori avanzino proposte, migliorino costantemente e siano consapevoli dei rischi.


9. Segnalazioni e gestione delle violazioni, responsabilità personale

  • Ci impegniamo a rispettare e promuovere questo codice di comportamento.
  • Non tolleriamo violazioni a questo codice.
  • Siamo responsabili dell’integrità del nostro comportamento, e se abbiamo dei dubbi ci facciamo consigliare.

I collaboratori possono segnalare tutte le pratiche e le attività ritenute inappropriate alla luce di questo codice, se non addirittura illegali. Le eventuali violazioni al codice possono essere segnalate ai superiori, alla dirigenza aziendale (compresa la stessa Direzione del gruppo), ai responsabili della Compliance o (anche in forma anonima) al board della Compliance. I riferimenti di queste persone sono disponibili in intranet.

I collaboratori possono essere certi che i casi segnalati verranno trattati con la dovuta riservatezza e ogni segnalazione verrà presa in considerazione. Hoval non permette che venga sanzionato chi ha fatto una segnalazione in buona fede, ma tutela anche i diritti di chi viene accusato ingiustamente. È inammissibile accusare a cuor leggero un altro collaboratore, e chi sporge intenzionalmente accuse in malafede viola a sua volta questo codice di comportamento.

A tutela di Hoval e dei suoi collaboratori, non verranno tollerate violazioni del presente codice di comportamento. Il mancato rispetto del codice può comportare conseguenze disciplinari fino al licenziamento, e provocare azioni legali sia civili che penali.

Spetta a ogni singolo collaboratore rispettare le disposizioni di questo codice di comportamento, e, nei casi dubbi, rivolgersi ai propri superiori o al responsabile della Compliance (riferimenti disponibili in intranet).