Contenuto salvato in myHoval

File salvato in myHoval

Si è verificato un errore durante l’annotazione del contenuto in myHoval.

Straordinaria qualità dell'aria!

Straordinaria qualità dell'aria!

Merz GmbH, Albstadt-Ebingen

Nel progettare capannoni di produzione si presta attenzione all'impiego di macchine utensili a efficienza energetica. Spesso ci si dimentica, però, dell'aria di processo estratta. Non è questo il caso della società Andreas Merz GmbH di Albstadt-Ebingen.

  • Reparto produzione
  • Nuovo edificio
  • Sistema di climatizzazione interna

L'obiettivo del cliente è quello di ottimizzare il consumo di energia in azienda

La società Merz di Albstadt-Ebingen è una moderna azienda contoterzista e fornitrice nel settore della componentistica meccanica. Tra i suoi clienti si annoverano imprese industriali medie e grandi della regione. La gamma dei prodotti va dagli strumenti medici fino allo sviluppo in proprio di un filtro per midollo osseo. Un ulteriore campo di attività della società è costituito dalla tecnologia LED. Già dall'inizio del nuovo millennio essa si occupa anche dello sviluppo di propri LED per l'illuminazione stradale. Ora è giunto il momento di utilizzare la tecnologia più moderna in sede di produzione.

Confortevole soluzione targata Hoval: immissione di aria fresca / riscaldamento / raffrescamento

La soluzione di Hoval prevede l'aspirazione dell'aria di processo, prodotta da 13 macchine fresatrici e torni, nonché il condizionamento del grande locale con aria di rinnovo. Era inoltre richiesto che tale sistema potesse provvedere in estate anche al raffrescamento del capannone di produzione. La soluzione ottimale per soddisfare tutte queste esigenze è rappresentata dal ProcessVent di Hoval. L'apparecchio funziona in perfetta armonia insieme a un impianto di depurazione dell'aria estratta della società Keller Lufttechnik. L'aria estratta dalle macchine utensili viene aspirata attraverso l'impianto di depurazione della stessa. Tale aria umida e calda, dopo la sua depurazione, viene condotta all'esterno ed espulsa, passando attraverso uno scambiatore di calore a flusso incrociato a tenuta d'olio, mentre l'energia termica in essa contenuta viene trasferita all'aria immessa. In tal modo gli odori, i vapori e le particelle presenti nell'aria estratta non possono contaminare l'aria immessa.

I dipendenti sono più che contenti

L'installazione del nuovo impianto è stata facile, come riferisce il proprietario della società Andreas Merz:

Il posizionamento su di una piattaforma è ottimale, permettendo di utilizzare lo spazio sottostante all'impianto tecnico come superficie di magazzino.

Armonico gioco di squadra dei componenti

Il ProcessVent è stato dotato di batterie di riscaldamento / raffrescamento per il post-riscaldo e il raffreddamento dell'aria immessa. Il medium riscaldante e raffrescante è generato centralmente tramite pompe di calore, venendo regolato e monitorato attraverso un moderno sistema di gestione dell'edificio. Grazie all'armonico gioco di squadra di ambedue i componenti (ProcessVent e depurazione dell'aria) è possibile conseguire un bilanciamento del flusso d'aria nel capannone, a garanzia di gradevoli condizioni nell'area lavorativa e di elevata efficienza energetica. Dipendenti contenti, risparmio sui costi e un attivo contributo alla salvaguardia dell'ambiente in un unico sistema completo.