Contenuto salvato in myHoval

File salvato in myHoval

Si è verificato un errore durante l’annotazione del contenuto in myHoval.

Sistemi per la climatizzazione di grandi ambienti conformi ErP – Oggi anche con pompe di calore

Sistemi per la climatizzazione di grandi ambienti conformi ErP – Oggi anche con pompe di calore

La nuova generazione di apparecchi RoofVent soddisfa già oggi pienamente la direttiva sulla progettazione ecocompatibile 2018. Inoltre, l’abbinamento con pompe di calore ne garantisce un esercizio ottimale. Il sistema è integrato dai sistemi di ricircolo dell’aria Hoval, lanciati sul mercato nel 2017 con nuovi apparecchi TopVent.

«La nuova generazione di unità RoofVent è il risultato di oltre 40 anni di esperienza nella tecnica di climatizzazione», spiega Stephan Eder, responsabile sistemi di climatizzazione presso Hoval. «Il nostro team di esperti ha sviluppato una soluzione economica ed ecologica per la climatizzazione di grandi ambienti che semplifica i processi complessi nel modo più ideale, risparmiando denaro e risorse».

Aria fresca per grandi ambienti con la nuova generazione di apparecchi RoofVent
Dalla progettazione all’installazione e all’esercizio, fino alla manutenzione e alla riparazione: le soluzioni integrate per la climatizzazione di grandi ambienti Hoval con la nuova generazione di apparecchi RoofVent coniugano un design moderno a un know-how approfondito e un’efficienza mirata. Grazie agli scambiatori di calore a piastre ad alte prestazioni Hoval si raggiunge un grado di recupero del calore fino all’84%. Gli apparecchi vengono forniti pronti per l’allacciamento e con tutti i componenti MSR preinstallati. Lo strumento di progettazione Hoval HK-Select fornisce tutti i dati tecnici per una progettazione ideale dei climatizzatori RoofVent. Il dispendio per la progettazione e l’installazione è ridotto al minimo. Gli apparecchi Hoval RoofVent per il riscaldamento e il raffrescamento sono distribuiti nell’ambiente in modo decentralizzato e non prevedono canali dell’aria, eliminando così depressurizzazioni durante il funzionamento, migliorando la distribuzione dell’aria e riducendo fuoriuscite e perdite di calore. Ogni zona può essere regolata individualmente. Inoltre, all’aumentare della superficie dell’ambiente di installazione, l’intero sistema può essere facilmente ampliato con altre unità di ventilazione decentralizzate.

Da dicembre 2016, tutti i sistemi di ventilazione nell’UE devono rispettare i requisiti specifici della direttiva sulla progettazione ecocompatibile (2009/125/CE). Il team Hoval ha così prestato particolare attenzione alla progettazione della nuova generazione di apparecchi RoofVent. Oggi, con Hoval, chi considera di investire in un sistema con consegna prevista nel 2018 è attrezzato al meglio. Il sistema RoofVent soddisfa già i più severi requisiti della direttiva sulla progettazione ecocompatibile per il 2018.

Sistema di ricircolo Hoval TopVent DKV 
Laddove sono richieste potenze di riscaldamento e raffrescamento ancora maggiori, il sistema Hoval RoofVent può essere integrato con l’economico sistema di ricircolo Hoval TopVent. La nuova generazione di apparecchi TopVent è dotata di serie di ventilatori EC e del sistema brevettato per una diffusione ottimale dell’aria Hoval Air-Injector. Diventa così possibile distribuire nell’ambiente da 1,3 kilowatt di corrente a 130 kilowatt di calore o 86 kilowatt di potenza di raffrescamento senza che si creino spiacevoli correnti. Il sistema complessivo assicura in tal modo un clima ottimale in grandi capannoni o supermercati, abbattendo il più possibile i costi di esercizio.

Abbinamento con pompe di calore 
Sia RoofVent che TopVent si abbinano alle pompe di calore in modo ottimale. La soluzione offerta da Hoval comprende una pompa di calore ad aria modulante e reversibile con una potenza termica e di raffrescamento di 30 kilowatt, ampliabile a 60 kilowatt. Questa soluzione non richiede una sala macchine o una rete di distribuzione dell’acqua con isolamento termico, favorendo così un notevole risparmio in termini di costi d’investimento. I circuiti refrigeranti delle pompe di calore sono direttamente collegati al sistema per la climatizzazione di grandi ambienti Hoval. Su richiesta, il servizio di assistenza clienti Hoval provvede alle tubazioni e all’installazione dei circuiti refrigeranti, a garanzia di un funzionamento ottimale del sistema complessivo.

Regolazione intelligente del sistema complessivo
La soluzione modulare per la climatizzazione di grandi ambienti viene regolata mediante il nuovo e innovativo Hoval TopTronic C. Il sistema di regolazione ben congegnato sfrutta l’intero potenziale degli impianti decentralizzati per la climatizzazione di grandi ambienti e facilita inoltre l’integrazione nei sistemi di controllo degli edifici esistenti. Tutti i componenti dell’impianto vengono regolati a livello centrale, in condizioni di armonizzazione ottimale. Ciò consente di sfruttare il potenziale massimo di RoofVent, TopVent e della pompa di calore.

Sostituzione in cinque minuti 
Molti impianti per la climatizzazione di grandi ambienti degli anni ‘70 e ‘80 non rispettano più gli attuali requisiti (dei gestori o della tecnica) e quindi devono essere risanati. Chi, all’epoca, si era dimostrato lungimirante, scegliendo apparecchi Hoval decentralizzati modello RoofVent LHW-S-85, si trova oggi in posizione di vantaggio. Le dimensioni degli zoccoli del tetto sono identiche per i vecchi e i nuovi apparecchi e questo semplifica notevolmente la sostituzione. Con un’adeguata preparazione e l’utilizzo di una gru o un elicottero, la sostituzione meccanica non richiede più di quattro/cinque minuti.

Autore


IvanWidmer

Ivan Widmer

Responsabile marketing