Contenuto salvato in myHoval

File salvato in myHoval

Si è verificato un errore durante l’annotazione del contenuto in myHoval.

Risanamento di vecchi impianti – modernizzare conviene!

Risanamento di vecchi impianti – modernizzare conviene!

La vostra caldaia ha tra i 15 e i 25 anni? O forse è ancora più vecchia? Anche se avete sempre eseguito ogni regolare manutenzione, dovreste pensare a cambiarla!

  • Blog
  • Cliente / Investitore

In tutti questi anni il vostro impianto di riscaldamento vi ha assicurato acqua calda e tepore ambientale. 365 giorni all’anno – ventiquattr’ore al giorno. Una caldaia è in funzione circa 2.000 ore all’anno. Se lo si proietta sulla vita di un’automobile questo dato corrisponde a una distanza tra 1,5 e 2,5 milioni di chilometri percorsi!

Con gli anni cresce anche il rischio di guasti. Ma un appartamento freddo, una doccia senza acqua calda, l’onere improvviso di un nuovo acquisto, sono tutte cose che è molto meglio evitare. Anche perché, oltre a offrire ampie garanzie di regolare funzionamento, una nuova caldaia spende e inquina molto meno di una vecchia.

Più affidabilità

Una caldaia è considerata tecnologicamente obsoleta già dopo 15 anni di attività. Guasti e riparazioni diventano sempre più frequenti. E non sempre è possibile procurarsi i necessari pezzi di ricambio. Il rischio di un vero e proprio »infarto del sistema di riscaldamento« aumenta quindi sensibilmente. Al contrario, una nuova caldaia vi garantisce un approvvigionamento di calore affidabile e sicuro per molti anni a venire. Inoltre, le nuove caldaie sono generalmente molto più confortevoli e semplici da usare.

Meno costi

Negli ultimi anni la tecnologia del riscaldamento ha fatto progressi enormi. E questo a prescindere dai combustibili o dall’energia utilizzata. Nella maggioranza dei casi le caldaie moderne hanno un rendimento decisamente superiore ai modelli precedenti, e possono ridurre drasticamente il consumo, e quindi i costi, del combustibile. Ulteriori risparmi possono derivare dalle nuove pompe di riscaldamento a risparmio energetico e dai moderni sistemi di regolazione.  

Ambiente più pulito

Siamo tutti convinti di doverci impegnare per preservare l’ambiente per le future generazioni. Installando un nuovo impianto di riscaldamento potete dare un grande contributo in tal senso. Contenere il consumo di combustibili e renderne più pulita la combustione porta a una drastica diminuzione delle emissioni rispetto ai vecchi impianti di riscaldamento. Cambiando caldaia ridurrete significativamente sia le emissioni di CO2 nocive per il clima che le emissioni di CO e di polveri sottili dannose per la salute. 

 Contattateci – saremo felici di consigliarvi!