Contenuto salvato in myHoval

File salvato in myHoval

Si è verificato un errore durante l’annotazione del contenuto in myHoval.

Massime prestazioni sportive ed energetiche per il Velodrome Suisse

Massime prestazioni sportive ed energetiche per il Velodrome Suisse

Velodrome suisse a Grenchen
  • Altro edificio
  • Risanamento
  • Gas

Soluzione di sistema integrata: una caldaia ad alto rendimento EcoTherm EF 200/1000, una stazione di trasferimento Hoval Trans-Therm 200 e un distributore di calore TransTherm Share come soluzione sportiva conforme allo standard Minergie.

A Grenchen, la città svizzera degli orologi, la bici ha grande successo: il Velodrome Suisse è lo scenario ideale per raggiungere le massime prestazioni, anche in termini di riscaldamento. Con una lunghezza di 250 metri, il velodromo soddisfa gli standard olimpici.

L'impresa di installazione Schaad + Schneider SA di Grenchen ha provveduto, insieme a Hoval, a massimizzare le prestazioni della centrale di riscaldamento. In un piccolo spazio il velodromo, l'hotel annesso, gli uffici, le sale per i seminari, i negozi e il ristorante vengono alimentati dal boiler ad alte prestazioni EcoTherm EF 200/1000 con un registro da 200 kW. Il Velodrome riceve calore tramite teleriscaldamento a corto raggio. La centrale di riscaldamento del velodromo dispone anche di una sottostazione di trasmissione personalizzata Hoval Trans-Therm 200 e di un distributore di calore TransTherm Share, anch'esso personalizzato.

Soluzione di sistema integrale con standard Minergie

Il velodromo soddisfa lo standard Minergie, secondo il quale il 20% del calore deve essere prodotto da fonti di energia rinnovabili. Il teleriscaldamento a corto raggio viene utilizzato soprattutto in inverno, quando la piscina esterna non è in funzione. Il calore residuo è fornito da una caldaia a condensazione Hoval UltraGas (500) che serve anche da caldaia di punta e d'emergenza. Il regolatore Hoval TopTronic T permette di regolare e combinare il teleriscaldamento a corto raggio e il calore della caldaia a condensazione individualmente e in base alle esigenze. Per il Velodrome Suisse si è quindi trovata una soluzione di sistema integrale. Non solo il design della pista, ma anche il riscaldamento, come pure la ventilazione svolgono un ruolo decisivo nel fare del Velodrome Suisse un teatro dei record!