Contenuto salvato in myHoval

File salvato in myHoval

Si è verificato un errore durante l’annotazione del contenuto in myHoval.

Esercizio ottimale grazie alla tecnologia di controllo

Esercizio ottimale grazie alla tecnologia di controllo

Fernwärme Trofaiach a Trofaiach, Stiria
  • Teleriscaldamento
  • Risanamento
  • Teleriscaldamento

18 Megawatt di calore residuo vengono scorporati da voestalpine Stahl Donawitz GmbH e impiegati per l'approvvigionamento della rete di teleriscaldamento di Trofaiach attraverso l'impresa municipalizzata Stadtwerke Leoben e KELAG Wärme GmbH.

Grazie a questo progetto innovativo, a Trofaiach è possibile risparmiare annualmente 6000 tonnellate di CO₂. Il locale pompe, da cui viene controllata l’intera rete attraverso il sistema di regolazione TopTronic supervisor di Hoval, si trova a Leoben.

Ronald Schindler, Direttore dell’impresa municipalizzata Stadtwerke Leoben, si è confrontato a fondo con il concetto energetico di questo progetto, da cui deriva la decisione per la soluzione Hoval.

I nostri requisiti erano complessi e Hoval è stata in grado di farvi fronte con nostra piena soddisfazione!

si rallegra il direttore dell’azienda municipalizzata. Era richiesto un prodotto efficiente con un concetto di controllo di facile utilizzo e dal giusto rapporto prezzo/prestazioni. Durante l’aggiudicazione della commessa si è prestata inoltre particolare attenzione alla sostenibilità e a un ottimo tempo di reazione. E qui Hoval ha potuto segnare punti a proprio favore.

La scelta della soluzione di teleriscaldamento di Hoval è dovuta soprattutto alla raffinata tecnologia di controllo TopTronic supervisor. Il team addetto al teleriscaldamento di Zeltweg ha potuto ancora una volta dimostrare la propria competenza nei compiti di regolazione complessi. Con questa commessa, Hoval ha posto un’ulteriore pietra miliare nel settore del teleriscaldamento e ha approfondito la pluriennale e positiva collaborazione con l’azienda municipalizzata Stadtwerke Leoben e KELAG Wärme GmbH.

TopTronic supervisor: il cuore dell'impianto.

Nella rete di teleriscaldamento di Trofaiach è stato programmato un controllo libero, che viene visualizzato con il sistema TopTronic supervisor di Hoval. Ciò assicura un comando semplice e comprensibile per i gestori dell'impianto e consente una gestione operativa ottimale. Per garantire un approvvigionamento altamente efficiente e orientato al fabbisogno, tramite diversi sistemi bus avviene uno scambio dati continuo con voestalpine Stahl Donawitz GmbH, fornitrice del calore perduto industriale, e la rete di riscaldamento di KELAG Wärme GmbH. Il sistema di regolazione Hoval calcola e regola il funzionamento ottimale delle pompe ad alte prestazioni, provvedendo così anche a minimizzare il fabbisogno energetico per i loro azionamenti.

Premio per il progetto energetico innovativo.

Nell'aprile 2015 il gruppo KELAG e la sua affiliata KELAG Wärme GmbH sono state insignite dell'Epcon Award 2015 per i progetti energetici innovativi. Epcon, il più grande congresso energetico indipendente dell'Austria, ha infatti premiato il progetto dal titolo «Stahlrohre die Menschen verbinden – industrielle Abwärme aus Leoben für die Bürger von Trofaiach» (Tubi in acciaio che collegano le persone – calore industriale residuo da Leoben per i cittadini di Trofaiach).

Attrezzati al meglio per il futuro.

La rete di teleriscaldamento si sviluppa per oltre 8 km da Leoben a Trofaiach e già oggi riscalda circa 1000 abitazioni. In tal modo le emissioni di CO₂ dei due comuni si riducono annualmente di 6000 tonnellate, poiché il teleriscaldamento sostituisce il gas naturale. Grazie alla struttura modulare della rete di teleriscaldamento e alla regolazione Hoval programmata specificamente per questo progetto, sarà sempre possibile un ampliamento della rete fino a una potenza di 50 Megawatt.

Attualmente è già in corso l’ampliamento nell’area urbana di Trofaiach. Il gestore ha deciso di procedere gradualmente e a piccoli passi. Via via potranno venire allacciati alla rete di teleriscaldamento singoli isolati. Ciò garantisce indipendenza e la possibilità di reagire alle esigenze individuali dell’infrastruttura in ulteriore sviluppo. L’obiettivo è quello di collegare nel corso degli anni alla rete di teleriscaldamento di Trofaiach tutti gli edifici nella regione.

Inoltre anche tutti gli impianti di teleriscaldamento della città di Leoben verranno visualizzati sul sistema TopTronic supervisor di Hoval. Questi impianti comunicano tramite la rete in fibra ottica realizzata nel corso dell’ampliamento del teleriscaldamento. Ciò consente all’azienda municipalizzata Stadtwerke Leoben di gestire meglio la rete di riscaldamento e gli impianti dei clienti.