Guida & controllo

"Al primo posto nella scala dei valori, a mio parere, imprescindibili nella gestione dell'azienda e dei dipendenti, vi è la dignità umana, che deve essere rispettata in qualunque situazione. Altrettanto importante è l'onestà, sia all'interno dell'azienda che verso l'esterno. E se una volta si verifica un errore, occorre risponderne. Naturalmente, questa onestà non lascia spazio alla corruzione all'interno della nostra azienda. Un altro valore fondamentale è la parsimonia. Con questo non intendo l'avarizia, bensì la capacità di distinguere ciò che importante da ciò che non lo è e di impiegare il nostro denaro laddove porti i maggiori frutti."

Peter Frick (Presidente del consiglio di amministrazione).

Una Corporate Governance adeguata, intesa come una gestione e un controllo aziendale responsabili, si basa su leggi e regole nazionali e internazionali, così come su direttive aziendali interne, che regolano la collaborazione e la chiara ripartizione delle mansioni e delle competenze tra il consiglio d'amministrazione, la direzione e i dirigenti. Questo è un requisito fondamentale per uno sviluppo sostenibile e di successo dell'azienda.

 Le necessarie direttive aziendali interne (codice di condotta, regolamento della cooperazione, regolamenti delle competenze, processi gestionali) sono implementate nel Gruppo Hoval e sono utili a garantire una gestione responsabile dell'azienda. Molto più importanti di queste direttive interne sono tuttavia i valori attivi della nostra cultura aziendale e i valori guida. Nella nomina dei consigli di amministrazione, dei membri della direzione e dei dirigenti, così come nell'assunzione e nella formazione dei nostri dipendenti, i valori centrali della nostra cultura svolgono un ruolo fondamentale. Questi sono pertanto profondamente radicati nel nostro modo di pensare e di agire e garantiscono soprattutto una gestione e un controllo aziendale responsabili.